4

carlocapuzzo

carlocapuzzo (68)

carlocapuzzo
I speak:
Italian
I learn:
English
Busuu berries :
223999

Ottimo

raffaelica

raffaelica (47)

raffaelica
I speak:
Italian
I learn:
French
Busuu berries :
27747

Non sono vegetariano perché questa dieta può comportare delle carenze di ferro (con conseguenti anemie) e proteine. Quella vegana invece presenta anche una carenza di calcio, vitamina D e vitamina B12 (la cui mancanza comporta anemia, vertigini, difficoltà di concentrazione, perdita della memoria, debolezza).

Très, très bien:)

gasp56

gasp56

gasp56
I speak:
Italian
I learn:
English, French
Busuu berries :
37193

Non sono vegetariano perché la dieta vegetariana può comportare delle carenze di ferro (con conseguenti anemie) e proteine.Anche la dieta vegana presenta  una carenza di calcio, vitamina D e vitamina B12 (la cui mancanza comporta anemia, vertigini, difficoltà di concentrazione, perdita della memoria, debolezza).

 

Perfetto!

Non sono vegetariano perché la dieta vegetariana può comportare delle carenze di ferrocon conseguenti anemie  e proteine. Anche la dieta vegana presenta  una carenza di calcio, vitamina D e vitamina B12, che comporta anemia, vertigini, difficoltà di concentrazione, perdita della memoria, debolezza.

bene....

chiaraio7

chiaraio7 (32)

chiaraio7
I speak:
Italian
I learn:
English
Busuu berries :
9141

Non sono vegetariano perché la dieta vegetariana può comportare delle carenze di ferro con conseguenti anemie, e proteine. Anche la dieta vegana presenta carenze di calcio, vitamina D e vitamina B12 la cui mancanza comporta anemia, vertigini, difficoltà di concentrazione, perdita della memoria, debolezza.

 

molto bene!

01111952

01111952

01111952
I speak:
Italian
I learn:
English
Busuu berries :
4267

Non sono vegetariano perché  i cibi previsti dalla dieta vegetariana possano determinare  carenze di ferro (con conseguenti anemie) e proteine. Così come la dieta vegana può determinare  carenza di calcio, vitamina D e vitamina B12 (la cui mancanza comporta anemia, vertigini, difficoltà di concentrazione, perdita della memoria, debolezza).

Ritengo che entrambe le diete possano essere dannose per l'organismo umano.